Apple ha creato un bellissimo muse, ricco di funzioni e funziona bene con i Mac, ma ci sono alcune cose che è bene sapere prima di procedere con l’acquisto del Magic Mouse:
1) la sensibilità di scorrimento su alcune applicazioni (Microsoft Office 2011 in particolare) è eccessivo. Ed è peggiorato dopo l’installazione di aggiornamento OSX Mavericks; è sicuramente un problema software, perchè se viene abbassato il valore di scorrimento, diventa troppo lento negli altri programmi.
2) Mavericks sembra anche aver compromesso le funzionalità delle “gesture” che è possibile effettuare su mac
3) Per tirare fuori il meglio dal mouse è necessario installare il software gratuito “MagicPrefs” che aggiunge funzionalità avanzate

Nel complesso questo mouse è ottimo, compresi i pattini neri sotto, che nonostante l’utilizzo frequente negli ultimi 2 anni, non si sono rovinati.
La durata delle batterie (ci entrano 2 stilo) è di circa 3 mesi; l’unica nota dolente è l’ergonomia; chissà che nel nuovo modello non trovino una soluzione migliore.

Altre opinioni Apple Magic Mouse

Il mouse ideale

5
Opinione di Enrica pubblicata 4 anni fa

Il Magic Mouse di casa Apple oltre ad essere un capolavoro di design è un vero e proprio strumento di lavoro “avanzato”.
Inizialmente il mouse nacque per spostare il cursore e premere due tasti, con l’evoluzione è stata aggiunta la rotellina e alcuni modelli di mouse hanno aggiunto dei pulsanti a destra e sinistra per richiamare alcune funzioni. Con il Magic Mouse, Aplle ha rivoluzionato tutto, rendendolo un unico elemnto mutitouch dove le funzionalità sei tu a sceglierle!

Lo scrolling è telecinetico (facendo scorrere la pagina, questa continua a scorrere con una certa inerzia), e grazie all’applicazione “MagicPref” si apre un mondo di funzioni che questo mouse può svolgere!

Inizialmente ho avuto qualche problema ad adattarmi alla forma particolare, ma adesso non ne potrei più fare a meno!